La tholos di Casaglia

 

Nel giardino del Museo è stata recentemente ricostruita una tomba a tumulo di epoca etrusca, scavata nel 1932 presso il piccolo centro di Casaglia (Montecatini Val di Cecina, PI), posto su un rilievo collinare che si affaccia sulla valle del Cecina. Secondo un uso diffuso tra gli archeologi tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, la tomba venne successivamente smontata e ricostruita nel giardino dell’Ufficio Tecnico del Comune di Cecina.

La tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (Fine VII - Inizio VI sec. a. C.)

La tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (Fine VII – Inizio VI sec. a. C.)

 

Al momento della dismissione di questa struttura si è quindi deciso di rimuovere – per la seconda volta – la tomba e darle una nuova e definitiva collocazione presso il Museo di Cecina, dove sono conservati alcuni degli oggetti in bronzo che ne costituivano i corredi.

La tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (fine VII - inizio VI sec. a.C.)

La tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (fine VII – inizio VI sec. a.C.)

 

Un lungo corridoio – il dromos – consentiva l’accesso ad una camera circolare, dove venivano deposte, all’interno di piccole urne in pietra, le ceneri dei defunti e i ricchi corredi. I muri della camera, realizzati per mezzo di lastroni in pietra, nella parte più alta si restringono sempre di più fino a formare una falsa-cupola; un pilastro quadrato, sistemato al centro della camera, rendeva stabile la volta. Un tumulo di terra ricopriva poi l’intera struttura, dandole l’aspetto di una collinetta.

Rilievo e pianta della tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (fine VII - inizio VI sec. a.C.)

Rilievo e pianta della tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (fine VII – inizio VI sec. a.C.)

 

La tholos di Casaglia è la tomba di famiglia di un potente clan che, tra la fine del VII e la metà del VI sec. a. C. controllava il passaggio di merci e uomini lungo la valle del Cecina e lo sfruttuamento delle vicine e ricche miniere di rame di Montecatini Val di Cecina.

Vasellame e oggetti in bronzo dei corredi della tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (fine VII - metà VI sec. a.C.)

Vasellame e oggetti in bronzo dei corredi della tomba a tholos di Casaglia (Montecatini Val di Cecina). (fine VII – metà VI sec. a.C.)